Ricercare Tutto sullo scoutismo

I lupetti – Del nostro meglio!

Nella branca lupetti i bambini dai sei ai dieci anni scoprono il mondo scout con Mogli, Thama e i loro amici animali. Con l’aiuto della storia della giungla i nostri lupetti acquistano famigliarità con tutte le relazioni del Movimento Scout Svizzero e vivono grazie ai sette metodi un programma equilibrato.

Wölfe

Le attività hanno luogo in seno alla muta lupetti, un grande gruppo di 15–20 bambini. Per promuovere la dinamica di gruppo ogni bambino fa parte di una sestena di 5–7 lupetti. Di regola le attività della branca lupetti hanno luogo ogni settimana il sabato pomeriggio. Il momento più importante dell’anno scout è il campo che per lo più dura una settimana e diversi fine settimana e sono uno svago rispetto alla quotidianità. Grazie alla divisa scout turchese i lupetti si riconoscono da lontano.

Specialità

I lupetti hanno la possibilità di specializzarsi su un determinato tema. Per far ciò partecipano assieme ai loro animatori e alle loro animatrici a delle parti di programma orientate su questo tema. Quando le attività per ottenere la specialità sono concluse i bambini, fieri, ricevono un distintivo per la loro camicia.

Brevetto coltellino cattura  

Tappe di progressione

A ogni tappa il bambino acquisisce nuove conoscenze e tecniche scout legate ai cinque territori. Le tappe seguono l’evoluzione dalla scoperta alla condivisione e rispondono alle esigenze dei bambini. I lupetti imparano a fare nodi semplici, le basi del pronto soccor-so, a distinguere le piante e gli animali, ad accendere un fuoco, ecc. Una volta acquisite, le conoscenze sono segnalate da un distintivo cucito sulla camicia del lupetto.

Symbolismo

La storia della giungla rappresenta la base per il simbolismo della branca lupetti. Ogni personaggio della storia incorpora una relazione del Movimento Scout Svizzero e ogni capitolo tematizza uno dei nostri sette metodi. Nella storia i personaggi principali Mogli e Thama vivono diverse avventure e esperienze emozionanti con i loro amici animali.

Raksha, custode della relazione con la propria personalità

Raksha accoglie Mowgli, portato da Babbo-Lupo nella loro tana, e lo alleverà come fosse figlio suo. All’inizio del racconto Raksha sfida Shere Khan, venuto fino alla tana per reclamare la sua preda. È una cacciatrice formidabile e ciò le è valso il soprannome di « Diavola ». È lei a dare al cucciolo d’uomo il nome di Mowgli, che significa “ranocchietto”.

Bagheera, custode della relazione con il proprio corpo

La pantera nera interviene davanti alla Rupe del Consiglio per permettere a Mowgli di inserirsi nel branco dei lupi di Seeonee. Riscatta Mowgli donando la sua preda, un toro appena ucciso presso la Waingunga, per permettergli di vivere con il branco. È la più formidabile cacciatrice della giungla, insegnerà a Mowgli a cacciare e lo istruirà su come difendersi da Shere Khan. Bagheera sa che la legge è fatta per il bene di tutti e che chiunque la violi deve morire.Con Bagheera i bambini imparano a conoscere il loro corpo, a prenderse-ne cura e a sviluppare le loro capacità fisiche.

Fratel Bigio, custode della relazione con gli altri

Fratel Bigio è il Fratello lupo di Mowgli. Pur non avendo lo stesso sangue, Mowgli lo con-sidera suo fratello maggiore. Fratel Bigio sarà sempre a suo fianco e non lo abbandonerà mai: persino dopo il suo ritorno tra gli uomini veglierà su di lui e lo avviserà del ritorno di Shere Khan.

Baloo, custode della relazione con l’ambiente

L’orso bruno interviene in favore di Mowgli alla Rupe del consiglio chiedendone l’adozione dal branco di See-onee, promettendo di insegnargli la legge e le parole maestre della giungla. È uno degli animali più saggi della giungla, considerato il custode delle conoscenze, ed è molto esigente con i suoi allievi per-ché è consapevole del fatto che solo una buona conoscenza di tutte le leggi della giungla permetterà loro di vivere all’interno del branco.

Hathi, custode della relazione spirituale

L’elefante ne sa almeno quanto Baloo sulla giungla, sulle sue leggi e sulle sue origini. Tutti lo rispettano. È il custode della memoria della Giungla ed è lui che annuncia la tregua dell’acqua durante le grandi siccità. Racconterà la storia della legge a Mowgli.

Legge e promessa dei lupetti

Noi vogliamo...

... essere amici degli altri.
... aver cura dell’ambiente.
... aprire occhi e orecchie.

Promessa dei lupetti

Voglio essere lupetto. Chiedo (a Dio e) ai miei amici di aiutarmi e mi impegno a fare del mio meglio.

Mezzi ausiliari

Puoi ordinare online da hajk e / o scaricare dalla nostra pagina web tutti i mezzi ausiliari per la branca lupetti.

Al negozio online di hajk

Alla pagina dove puoi scaricare i documenti – Lupetti

La persona a cui ti puoi rivolgere

Per le tue domande o questioni riguardanti la branca lupetti rivolgiti a lupetti ( at ) msds.ch .

Martin Loos / Grizzli

Responsabile branca lupetti